IT

Cerca

SUCCESSO DEL GORGONZOLA DOP IN SPAGNA CON ASIAGO DOP, PECORINO SARDO DOP E TALEGGIO DOP

Notizie e comunicati

09 Giugno 2023

3 min

135 visualizzazioni

SUCCESSO DEL GORGONZOLA DOP IN SPAGNA CON ASIAGO DOP, PECORINO SARDO DOP E TALEGGIO DOP

Si è concluso con successo il Festival QUESOS DOP Italianos: un vero e proprio viaggio di gusto e di promozione dei quattro formaggi DOP made in Italy in terra spagnola, svoltosi in tre momenti distinti tra Barcellona e Madrid. Una scelta strategica per i quattro consorzi di valorizzazione delle DOP per spingere, insieme, sull’acceleratore dell’export in un mercato sempre più interessante. Nel 2022 la Spagna è stato, infatti, il terzo Paese importatore in Europa di formaggio italiano, dopo Francia e Germania, con un consumo annuo di 33.478 tonnellate, un dato in continua crescita (fonte CLAL).

Il tour, iniziato a marzo a Barcellona con un evento gastronomico a cui hanno partecipato otto importanti ristoranti della città, ha coinvolto circa 11.000 avventori in promozione diretta con quasi 5.700 piatti serviti a base dei quattro formaggi DOP.

Seconda tappa ad aprile in un’edizione da record di Salón de Gourmets di Madrid, principale fiera in Spagna dedicata alla gastronomia di qualità che ha visto un’affluenza di ben 120.000 visitatori provenienti da oltre 60 Paesi. All’interno di questo contesto, le eccellenze gastronomiche Made in Italy hanno rivestito un ruolo di rilievo collocandosi all’interno di una grande area espositiva di 450 mq gestita dalla Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna. Durante la manifestazione sono state offerte complessivamente 10.000 porzioni di formaggio.

In ultimo, l’ITALIAN CHEESE WEEK, svoltasi a Madrid dal 18 al 27 maggio, ha dato al grande pubblico la possibilità di degustare Asiago, Gorgonzola, Pecorino Sardo e Taleggio all’interno delle creative proposte culinarie del Ristorante PONCIO di Willy Moya. Lo chef, grande appassionato di cucine internazionali, in particolar modo di quella italiana, ha proposto ai suoi clienti un menu di 6 portate che è un autentico binomio culturale ispano-italiano con lo scopo di mettere in risalto i formaggi, le loro diverse tipologie e stagionature, le caratteristiche organolettiche e i molteplici utilizzi in cucina. Durante i 9 giorni di promozione il Ristorante ha ospitato la conferenza di lancio dell’iniziativa con i giornalisti delle maggiori testate spagnole e ha accolto, nei giorni successivi, oltre 1.000 vistitatori servendo più di 500 menu completi.

Promosso da Consorzio Tutela Formaggio Asiago DOP, Consorzio per la Tutela del Formaggio Gorgonzola DOP, Consorzio per la Tutela del Formaggio Pecorino Sardo DOP, Consorzio Tutela Taleggio DOP, con il contributo del MASAF (Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste) e l’organizzazione di Forma Libera, Festival QUESOS DOP Italianos ha offerto l’opportunità di approfondire la conoscenza, la cultura e le innumerevoli formule di degustazione di questi famosi formaggi italiani a Denominazione di Origine Protetta.