Gulfood 2017, Dubai

gulfood-2017b

L’attività promozionale di quest’anno vedrà il Consorzio impegnato nella realizzazione di campagne, eventi, fiere e collaborazioni con diversi altri organismi istituzionali per lo sviluppo di progetti mirati alla conoscenza e alla diffusione del formaggio Gorgonzola DOP sia in ambito nazionale che estero.

Si comincia con la partecipazione a Gulfood, la fiera in programma a Dubai dal 26 febbraio al 2 marzo, nello stand AFIDOP, l’Associazione Formaggi Italiani D.O.P. e I.G.P., (Hall 2 stand B2-34). Numerosi gli showcooking e le degustazioni in programma organizzate insieme a Mozzarella di Bufala Campana DOP, Grana Padano DOP, Pecorino Toscano DOP, Parmigiano Reggiano DOP, Casciotta d’Urbino DOP e Pecorino Romano DOP.

L’attività promozionale fieristica si sposterà a Milano per Tuttofood (8-11 maggio), come di consueto con cadenza biennale, a cui il Consorzio Gorgonzola parteciperà con un proprio stand interamente rinnovato per valorizzare al meglio gli showcooking del testimonial Antonino Cannavacciuolo, capace di catalizzare l’attenzione di centinaia di appassionati e curiosi italiani. Durante la manifestazione sarà presente anche un altro importante chef, Gianpiero Cravero, che ci mostrerà come il formaggio Gorgonzola Dop si presti agli abbinamenti più insoliti.

Altro appuntamento fieristico internazionale di primaria importanza per il food&beverage a cui il Consorzio Gorgonzola rinnova la sua puntuale presenza è Anuga, a Colonia in programma dal 7 all’11 ottobre. Anche qui gli incontri tra produttori e operatori del settore si alterneranno ad attività di degustazione per far conoscere le peculiarità del formaggio Gorgonzola DOP.

L’alleanza con gli altri Consorzi di Tutela non si limita alle partecipazioni fieristiche, ma prevede anche piani di comunicazione di lunga durata volti a promuovere i prodotti a denominazione d’origine nei mercati esteri. Con questo spirito prosegue “Cheese! It’s Europe”, la campagna europea di promozione triennale dei formaggi italiani DOP Gorgonzola, Parmigiano Reggiano e Asiago che si propongono insieme in Polonia, Austria, Repubblica Ceca e Ungheria. Dopo un primo anno ricco di showcooking, degustazioni e incontri nelle quattro capitali, nel 2017 proseguiranno le attività promozionali in loco e gli incoming della stampa e degli operatori stranieri nei luoghi d’origine del prodotto per diffonderne la conoscenza tecnica insieme agli importanti valori che una DOP come il Gorgonzola rappresenta per il tessuto economico, storico e sociale della zona consortile.

Infine, il Consorzio Gorgonzola insieme ad Asiago, Mozzarella di Bufala Campana, Pecorino Sardo e Taleggio, ha in programma per il 2017 anche importanti attività a carattere formativo-didattico come vari corsi di formazione dedicati agli operatori del settore GDO e/o ai negozianti/banconieri del settore alimentare, ovvero a quelle figure professionali cui spetta il delicato compito di informare in maniera corretta ed esaustiva i consumatori nel momento dell’acquisto.

  • Condividi su