Fondizola, calda crema al formaggio gorgonzola

Conservazione e servizio

Dal momento che si tratta di un alimento “vivo” e quindi in continua maturazione si consiglia di acquistare il gorgonzola in quantità ragionevoli e che possa essere consumato entro pochi giorni dall’acquisto. Il gorgonzola del tipo piccante si conserva più giorni senza modificare le caratteristiche, rispetto al tipo dolce.

Vanno mantenuti con cura perché mantengano gradevoli aromi e sapori ma sempre in frigorifero.

Molti non lo conservano nel contenitore dei formaggi per timore che l’odore caratteristico possa essere trasmesso anche agli altri formaggi. La semplice soluzione consigliata è di eliminare la crosta ed avvolgere il gorgonzola, privo di crosta, in alluminio o tenerlo nella vaschetta salva-sapore, se acquistato in questa confezione; spesse volte è proprio la crosta la causa del penetrante e non sempre gradito odore.

Prima del consumo è consigliabile tenere il gorgonzola a temperatura ambiente per almeno mezz’ora, per esaltarne le caratteristiche organolettiche affinché così possa esprimere la sua massima gustosità.

Se la forma di gorgonzola o parte di essa, viene esposta per più tempo, avvolgete la parte “in vista” con della pellicola trasparente per alimenti, altrimenti la pasta del gorgonzola si ossiderà e formerà una patina gialla opaca che potrebbe danneggiare l’estetica del prodotto stesso.

Nel caso, basterà eliminare la prima fettina con un coltello a lama lunga e la pasta del gorgonzola tornerà a risplendere.
fondizola-sIl gorgonzola si presta alla realizzazione oltre che di piatti semplici o elaborati, anche di ottime salse e gustose creme, aggiungendo in cottura burro o panna da cucina, ideali per guarnire piatti a base di pasta o di riso o gli appetitosi  gnocchi. Questo utilizzo consente anche il recupero del gorgonzola che, lasciato troppo a lungo in frigorifero, acquista un sapore troppo deciso.

Oggi l’esclusivo fornelletto “FONDI’zola”, regala ai commensali una calda crema a base di gorgonzola. Nato da un’idea del Consorzio, è stato elaborato e realizzato da “Legnoart”, azienda specializzata in oggetti e prodotti per la casa e venduto come “idea regalo” nei migliori negozi  di casalinghi.

  • Condividi su